Fruttagel conferma anche per l’anno scolastico 2021/2022 il proprio impegno per accrescere la consapevolezza tra i più piccoli e le loro famiglie su corretta alimentazione, qualità, sicurezza e sostenibilità della filiera alimentare, incoraggiando comportamenti rispettosi nei confronti dell’ambiente con il progetto educationalDal campo al banco con Ortilio”.

L’iniziativa, giunta all’ottava edizione, è rivolta agli studenti delle scuole primarie di primo grado nei territori in cui hanno sede l’azienda e i suoi due stabilimenti ed è aperta a 75 classi delle scuole primarie di primo grado di Alfonsine, Ravenna, Argenta, Lugo e Bagnacavallo e – per il terzo anno consecutivo – a 20 classi del territorio molisano nei comuni di Larino, Guglionesi, Montorio nei Frentani, Portocannone, San Martino in Pensilis, Ururi e Termoli.

La nuova edizione del progetto si caratterizza per il suo format misto, in presenza e on-line sul sito web dedicato educational.fruttagel.it, in modo da dare a ciascuna classe la possibilità di scegliere la modalità di partecipazione preferita. Gli insegnanti potranno selezionare uno tra i diversi percorsi didattici proposti, da sviluppare nel corso dell’anno scolastico con gli alunni attraverso materiali formativi dedicati e un incontro ludico-didattico con un esperto del team di Ortilio, agronomo-mascotte dell’iniziativa. Le proposte didattiche sono curate dalla cooperativa sociale Ecosapiens, specializzata nella progettazione e nello sviluppo di attività di educazione alla sostenibilità rivolte principalmente a bambini, insegnanti e famiglie.

Come ogni anno, l’adesione al progetto “Dal campo al banco con Ortilio” prevede la partecipazione a un concorso dedicato a differenti tematiche, accomunate dalla promozione del consumo di frutta e verdura. Con “Il ricettario della tradizione” – tema del contest di questa edizione – ogni classe potrà cimentarsi nella creazione di un ricettario composto da due ricette illustrate tradizionali del proprio territorio, realizzate rispettivamente con una o più verdure e con uno o più frutti. Per partecipare al concorso, ciascuna classe dovrà caricare on-line entro il 15 aprile 2022 un elaborato contenente il ricettario illustrato e una breve relazione con le motivazioni della scelta dei piatti proposti. I materiali saranno valutati dal punto di vista della creatività, dell’originalità e della coerenza con il tema proposto da una giuria composta da responsabili di Fruttagel ed esperti nel settore della comunicazione, dell’educazione alimentare e ambientale, che decreterà complessivamente quattro classi vincitrici, due sul territorio romagnolo e due in Molise. Le classi si aggiudicheranno rispettivamente un buono del valore di 1.000 euro (prime classificate) e di 750 euro (seconde classificate) da destinare all’innovazione tecnologica della propria scuola.

Su educational.fruttagel.it, oltre a tutti i dettagli sul progetto e ai materiali a supporto, è disponibile la sezione permanente Un tempo Fruttuoso, nella quale i ragazzi e le loro famiglie possono scoprire consigli e spunti di educazione alimentare, ricette e attività ludiche per condividere il valore di un’alimentazione sana.

I suggerimenti di Ortilio e gli aggiornamenti sull’iniziativa sono disponibili anche sulla pagina Facebook Fruttagel: www.facebook.com/fruttagel