Caricamento...

Hummus di champignon e cannellini all’harissa

Ingredienti :

Ingredienti per 4 persone

700 g di champignon surgelati Amaverde Bio
100 g di cannellini secchi
60 g di thaina
succo di 1 lime
2 spicchi di aglio
4 cucchiaini di harissa in polvere
sale, pepe nero

Per la thaina
50 g di semi di sesamo chiari
15 g di olio extravergine d’oliva

Per servire
4 carote
1 finocchio
prezzemolo

Consigli e variazioni :
Per velocizzare la ricetta potete utilizzare 120 grammi di canellini già cotti.
La salsa thaina potete comprarla già fatta ma contiene molto più olio. La dose necessaria per la ricetta è ridotta per tanto risulta difficoltoso frullare pochi semi di sesamo fino a ridurli in crema, consiglio di prepararne una quantità superiore, almeno il doppio, e conservare l’eccedenza in frigorifero in un vasetto ben chiuso per 5/6 giorni. Potrete utilizzarla non solo per ricette salate ma è ottima aggiunta ad impasti per biscotti o crostate.
L’harissa è una preparazione di origine nordafricana a base di peperoncino piccante e spezie, potete trovarla sia in polvere che sotto forma di salsa, in sostituzione utilizzate un mix di peperoncino, semi di cumino e coriandolo in polvere.
Portata :
Secondo
Con prodotti :
Preparazione :
Mettete in ammollo i fagioli per 6/8 ore, scolateli dall’acqua e metteteli in un tegame con abbondante acqua. Portate a bollore e cuocete per circa 90 minuti o fino a cottura, i cannellini dovranno risultare molto morbidi. Nel frattempo in una padella mettete i semi di sesamo e fateli tostare bene, metteteli ancora bollenti in un mixer e frullateli finché diventeranno una crema, unite l’olio e di tanto in tanto staccante la polvere di sesamo dalle pareti e proseguite a frullare. Mettete i funghi in padella, coprite con un coperchio e accendete il fornello a fiamma bassa. Cuocete per 30 minuti aggiungendo acqua se necessario. Frullate i cannellini con l’aglio, il succo di lime, sale, pepe, la thaina e l’harissa fino a formare una crema liscia. Aggiungete metà dei funghi e frullate ancora, unite gli altri funghi e frullate poco in modo che rimangano dei pezzi, se preferite un hummus liscio frullate a lungo. Assaggiate e aggiustate se necessario. Pelate le carote e tagliate a bastoncini non troppo sottili, eliminate la parte esterna dei finocchi, tagliateli a metà poi a fette sottili. Distribuite le verdure su una teglia ricoperta con carta forno e cuocete in forno a 180°C per 40 minuti. Servite l’hummus con le verdure e prezzemolo a piacere.
Ricetta e foto realizzata da Tiziana Molti food blogger e food photographer autrice del blog "l'ombelico di Venere”