Caricamento...

Waffle di patate dolci con asparagi alla senape

Ingredienti :

Ingredienti per 4 persone (circa 8 pezzi)

Per i waffle
420 g di patate dolci rosse crude*
90 g di farina d’avena integrale
75 g di yogurt greco 0%
15 g di semi di canapa
3 uova
1 cucchiaio di succo di limone
12 g di lievito per dolci
3 rametti di timo
sale fino, pepe nero
olio per la piastra

Per gli asparagi
250 g di asparagi surgelati Almaverde Bio
30 g di senape delicata
4/5 cipollotti freschi
2 spicchi di aglio
2 cucchiaini di olio extravergine d’oliva
sale, pepe nero
12 g di semi di canapa
4 rametti di timo

Consigli e variazioni :
Se volete preparare la pastella in anticipo conservatela in frigorifero fino a 30 minuti prima di utilizzarla ed unite il lievito solo all’ultimo momento. La farina d’avena è ricca di proteine e possiede un basso indice gliecemico, ma a piacere potete sostituirla con della farina integrale di altri cereali. Questa portata è ideale da servire per un brunch ma perfetta anche per un pranzo o una cena alternativa. Se non avete la piastra per waffle, con lo stesso impasto potete fare dei pancake.
Portata :
Secondo
Con prodotti :
Preparazione :
Sbucciate e lessate le patate, *350 g da cotte, scolatele bene e schiacciatele con uno schiacciapatate. In una ciotola sbattete le uova, unite lo yogurt, le patate, il succo di limone, i semi di canapa, il timo, sale, pepe e mescolate. Aggiungete la farina d’avena ed il lievito setacciati, mescolate poco giusto il tempo di amalgamare gli ingredienti. Scaldate la piastra per waffle, imbevete uno scottex con dell’olio e passatelo su entrambi i lati della piastra, distribuite velocemente un paio di cucchiai di impasto e chiudete le piastre. Cuocete qualche minuto o fino a doratura. Prelevate i waffle aiutandovi con delle pinze da cucina, ungete nuovamente le piastre e proseguite fino a terminare la pastella. Nel frattempo in una padella fate scaldare due cucchiaini di olio e rosolate a fiamma molto bassa i cipollotti tagliati a rondelle finché saranno morbidi, togliete dalla padella e tenete da parte. Nella stessa padella mettete gli asparagi con l’aglio, aggiungete una tazzina di acqua e cuocete per una decina di minuti aggiungendo pochissima acqua per volta se necessario, al termine della cottura non dovrà rimanere del liquido in padella. Togliete dal fuoco, aggiungete i cipollotti cotti e regolate di sale e pepe, unite la senape e mescolate delicatamente. Servite i waffle con gli asparagi, completate con dei semi di canapa e del timo fresco.
Ricetta e foto realizzata da Tiziana Molti food blogger e food photographer autrice del blog "l'ombelico di Venere”